E’ vessatoria la clausola che impone il carrozziere in caso di incidente

E’ vessatoria la clausola di polizza che prestabilisce la carrozzeria cui ci si deve rivolgere in caso di incidente stradale

E' vessatoria la clausola che impone il carrozziere in caso di incidenteUn interessante articolo de IlSole24Ore  del 27 aprile 2017 riporta la notizia di due sentenze della Corte d’Appello di Torino (n. 1530/2017 e n. 657/2017) che hanno stabilito che è vessatoria quella clausola di polizza che prestabilisce la carrozzeria cui l’assicurato deve rivolgersi in caso di incidente stradale, accordando uno sconto sul premio di polizza.

Secondo la Corte torinese tale clausola essendo vessatoria deve essere oggetto di specifica approvazione individuale o comunque la Compagnia deve provare che la stessa è stata oggetto di trattativa, altrimenti è inefficace. Vale a dire che lo sconto dovrà essere riconosciuto anche qualora il contraente si sia poi rivolto ad altra officina non convenzionata.

Sempre secondo la Corte d’Appello inoltre tale specifica approvazione deve esserci ad ogni successivo rinnovo, esclusa quindi qualsiasi automaticità.

Il vantaggio che ha il contraente nello scegliere il carrozziere convenzionato sta nel fatto che egli, dopo aver denunziato il sinistro, potrà portare la vettura per la riparazione e non dovrà provvedere ad anticipare il costo per il carrozziere, come invece avviene quando la ripara presso un’officina non convenzionata.

La normativa di riferimento in tema di clausole vessatorie è contenuta negli artt. 1341 e 1342 c.c..

*** *** *** ***

Forse ti interessa anche:

 

Nessun Commento

    Lascia una risposta