Principio del metodo acquisitivo e processo amministrativo

Il principio del metodo acquisitivo vale anche nel processo amministrativo

Consiglio di Stato, V° Sezione, Sentenza n. 781 del 16.02.2015:

“Peraltro, osserva la Sezione che anche nel processo amministrativo vige il principio di cui all’art. 2697 c.c., per il quale spetta alle parti l’onere di fornire gli elementi di prova che siano nella loro disponibilità e riguardanti i fatti posti a fondamento delle loro domande o eccezioni; inoltre poiché in detto processo vige pure il c.d. ‘metodo acquisitivo’, che consente al giudice di integrare allegazioni probatorie parziali, ma non di invertire l’onere probatorio e di sostituirsi al dovere processuale del diretto interessato, quest’ultimo deve comunque allegare un qualche concreto elemento di riscontro circa i vizi che deduce (Consiglio di Stato, sez. V, 28 luglio 2014, n. 3973)”.

Nessun Commento

    Lascia una risposta